Come interpretare i disegni dei bambini

COME INTERPRETARE I DISEGNI DEI BAMBINI

Il disegno è la piena espressione del bambino, fin dal primo momento in cui inizia a “scarabocchiare” su un foglio. Nel momento in cui il bambino disegna si sente libero di poter esprimere tutto di sè e quindi ogni linea, segno, colore assumono un vero e proprio significato. I disegni, ma anche i primissimi scarabocchi, possono contenere dei segnali su come sta il bambino, su cosa prova o su che cosa gli sta accadendo nella sua vita quotidiana. L’analisi dei disegni può aiutare a capire meglio il bambino, il suo stato d’animo e come sta.

Conduce: Sara Cordella, grafologa forense, specializzata in Grafologia dell’età evolutiva ed interpretazione dello scarabocchio e del disegno infantile.

29 Aprile h. 17:30 - 19:00 : il bambino e lo scarabocchio: da 0 a 3 anni. Lo spazio, l’uso dei colori e degli strumenti di disegno.

13 Maggio h. 17:30 - 19:00 : il bambino e il disegno: da 3 a 6 anni. La figura umana, l’albero, la famiglia.